Deliverability


Il servizio email di Vola utilizza tutte le principali tecnologie allo stato dell'arte relative all'invio di campagne email massive per fare in modo che le email vengano consegnate ai destinatari e non siano bloccate dai sistemi antispam. Il team di Vola lavora e monitorizza costantemente gli invii effettuati implementando tutte le procedure necessarie per evitare i problemi che tipicamente impediscono la consegna delle email. Di seguito sono indicati alcuni aspetti che consentono di raggiungere questo scopo:

PRINCIPALI FUNZIONALITA' DI DELIVERABILITY:

  • MONITORAGGIO BLACKLIST
    Vengono controllate e monitorate continuamente le blacklist più diffuse per assicurarsi che gli IP della piattaforma email di Vola non siano stati inseriti all'interno di esse. Nel raro caso di presenza di un nostro IP in una blacklist viene fatto uno smistamento delle email da inviare su altri IP, garantendo quindi il servizio di invio, per tutto il periodo necessario alla gestione e rimozione (delisting) dalla blacklist.
  • AUTENTICAZIONE DELLE EMAIL
    Sono utilizzati i più diffusi sistemi di autorizzazione e autenticazione dell'email: i nostri domini sono autorizzati tramite protocollo SPF (Sender Policy Framework) e tutte le email che inviamo sono firmate con il protocollo DKIM (Domain Keys Identified Mail).
  • RELAZIONI CON I PROVIDER
    Accordi e relazioni con i principali provider italiani e internazionali (Hotmail, Yahoo, Gmail, Libero e altri...) ci aiutano ad evitare inserimenti in blacklist accidentali, monitorare i tassi di consegna e automatizzare la gestione delle disiscrizioni (List-Unsubscribe)
  • OTTIMIZZAZIONE SPECIFICHE DI INVIO PER CIASCUN PROVIDER
    Ciascun provider utilizza propri metodi per difendersi dallo spam, quindi per ottimizzare la velocità di invio e i tassi di consegna vengono utilizzate delle politiche di invio personalizzate e diverse per ciascun server ricevente (p.e. alcuni provider non tollerano velocità di invio troppo elevate, altri sono invece sensibili al numero di connessioni contemporanee, ecc.)
  • PERSONALIZZAZIONE DEI MESSAGGI EMAIL
    Tutte le email spedite dalla piattaforma di Vola sono differenti (personalizzate) e inviate separatamente l'una dall'altra: ciascun utente è indicato come destinatario (To:) dell'email che riceve, compreso il suo Nome e Cognome (se è stato caricato nel file di importazione dei destinatari): questo aumenta le probabilità che il messaggio non venga classificato come spam e che il lettore non la identifichi come tale.
  • PULIZIA AUTOMATICA DEI DESTINATARI
    L'invio di email verso caselle che non esistono più o che non sono mai esistite viene considerato da tantissimi sistemi antispam come un fattore molto negativo che abbassa la reputazione del mittente. In alcuni casi le caselle abbandonate vengono trasformate in vere e proprie "spam trap", ovvero caselle civetta utilizzate per classificare come spammer chiunque scriva a tali indirizzi. La piattaforma di Vola gestisce automaticamente i bounces (gli errori di consegna) riconoscendo con precisione moltissimi messaggi di errore, disabilitando e filtrando quindi gli indirizzi problematici in maniera "intelligente" così da evitare di perseverare in invii che potrebbero pregiudicare la corretta consegna delle email. Sempre per non abbassare la reputazione del mittente la piattaforma filtra inoltre gli indirizzi email formalmente errati in maniera automatica prima di ogni invio.